INCENTIVI ALLE IMPRESE

SCOPRI I VANTAGGI

ATTIVITÀ DI COUNSELING

DI COSA SI TRATTA?

ELABORAZIONE PAGHE E CONTRIBUTI

SERVIZI

Riscatto ai fini previdenziali degli anni di laurea: chiarimenti

La Fondazione Studi dei Consulenti del lavoro, con approfondimento del 19 settembre 2017, ha esaminato la disciplina del riscatto del corso di studi a fini previdenziali. I lavoratori dipendenti, parasubordinati ed autonomi iscritti dunque...

La semplificazione è tutta fuffa: dal 1^ ottobre 2017 scatta l’obbligo di comunicazione degli infortuni con prognosi superiore a un giorno

A partire da giovedì 12 ottobre i datori di lavoro avranno l’obbligo di comunicare all’Inail  gli infortuni  dei lavoratori con prognosi superiore a un giorno oltre a quello dell’infortunio. In precedenza erano da comunicare...

Integrazione salariale in caso di crisi aziendale: requisiti di erogabilità

Il Fondo di Integrazione Salariale interviene a tutela del reddito dei lavoratori di aziende che occupano mediamente più di cinque dipendenti per le  medesime causali già previste in materia di integrazione salariale ordinaria, con...

Fondo di Integrazione Salariale e riorganizzazione aziendale

Il Fondo di integrazione salariale – FIS, che assicura una tutela in costanza di rapporto di lavoro ai lavoratori di aziende che occupano mediamente più di cinque dipendenti, eroga due tipologie di prestazioni: l’assegno...

Dal 1^ ottobre 2017 scatta l’assistenza sanitaria per i metalmeccanici

A partire dal 1° ottobre 2017 saranno iscritti al Fondo MètaSalute, Fondo di Assistenza Sanitaria integrativa per i lavoratori dell’industria metalmeccanica, tutti i lavoratori del settore non in prova in forza: con contratto a...

Call center outbound: maggiori tutele per i collaboratori coordinati e continuativi

Con l’accordo collettivo siglato in data 31 luglio 2017 da Assotelecomunicazioni-Asstel e Assocontact con Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil sono state introdotte alcune importanti novità volte a garantire un insieme di tutele ai rapporti di...

APE volontaria: requisiti e modalità operative

In vista della partenza dell’APE volontaria è utile ripercorrere i diversi passaggi per chiedere il prestito previdenziale. Ruolo assolutamente centrale nel processo avrà l’INPS che pubblicherà sul proprio sito uno specifico calcolatore e una...

Sanzioni amministrative e penali per omesso versamento delle ritenute previdenziali

  L’omesso versamento delle trattenute previdenziali oltre la soglia di 10.000 euro annui è punito con la reclusione fino a tre anni e con la multa fino a euro 1.032. Diversamente, se l’importo omesso resta sotto la...